Come usare il filo interdentale nel modo giusto quando indossi l'apparecchio?

Che tu abbia o meno l'apparecchio, il filo interdentale è una parte cruciale del reggimento di igiene dentale che spesso viene trascurato o saltato. Cosa succede quando si salta il filo interdentale dopo aver lavato i denti?? I denti e le gengive sono più inclini a sviluppare l'accumulo di placca, eventualmente causando infezione.

Quando fai un punto sul filo interdentale, puoi eliminare la placca, ridurre significativamente i rischi di carie, e previeni anche la possibilità di avere malattie gengivali. Ciò che rende ancora più importante il filo interdentale quando si indossa l'apparecchio è che l'accumulo di placca, insieme a residui di cibo, può farti avere l'alito cattivo.

Con il filo interdentale appropriato, puoi tenere a bada l'alito cattivo. Se ti stai chiedendo come dovresti usare correttamente il filo interdentale quando indossi l'apparecchio, siamo qui per darti alcuni suggerimenti che sicuramente ti aiuteranno.

Come usare il filo interdentale con l'apparecchio

1- Filo interdentale su base quotidiana

Prima di sapere come usare il filo interdentale quando hai il parentesi e i fili del tuo apparecchio ortodontico attaccati ai denti, è importante che tu sappia prima che il filo interdentale ogni giorno, e idealmente due volte quando hai le parentesi graffe, è un dovere. Così facendo, non dovrai affrontare ulteriori problemi dentali più avanti nella vita o quando finalmente avrai tolto l'apparecchio.

2- Il modo giusto

Anche se il filo interdentale è una parte essenziale del tuo regime di igiene e salute orale, quanto efficace finisce per essere dipende completamente da quanto bene usi il filo interdentale. Iniziare con, hai bisogno di un giro 20 per 24 pollici di filo interdentale. Una volta che lo rompi, avvolgi un'estremità del filo intorno al dito medio mentre ne lasci circa un paio di centimetri per lavarti i denti. La parte restante del filo interdentale, questo è il paio di pollici che lasci per la pulizia, dovrebbe essere tenuto tra il pollice e l'indice.

Ora che hai una presa salda, muovi delicatamente il filo interdentale con un movimento su e giù tra i denti. Quando il filo si avvicina alle gengive, sii estremamente gentile e lento poiché esercitare troppa forza o essere troppo veloce può causare lividi. Quando il filo raggiunge il fondo del dente, torna su dopo averlo inclinato come una "C". Questi passaggi devono essere ripetuti più volte per ogni spazio tra i denti.

3- Il tipo di filo interdentale

Dal momento che il filo interdentale diventa più complicato quando hai l'apparecchio, potresti prendere in considerazione le opzioni nei materiali del filo interdentale per rendere l'attività più conveniente. I nastri dentali sono un po' più larghi delle loro controparti standard. Questi sono considerati l'opzione migliore per le parentesi graffe. Il filo interdentale standard è piuttosto sottile, e il super filo interdentale è un po' più rigido, ed è anche considerata un'ottima opzione quando hai le parentesi graffe.

Conclusione:

Mantenere l'igiene dentale mentre si indossa l'apparecchio è qualcosa che non può mai essere scontato. Un affidabile ortodontista North Vancouver spiegherebbe come dovresti usare il filo interdentale ogni giorno, sta a te capire qual è il modo migliore per usare il filo interdentale e continuare a farlo ogni singolo giorno in modo che i tuoi bianchi perlati non solo si allineino correttamente ma siano anche privi di accumulo di placca.

Torna su